Agata

L'agata è una pietra relativamente grande, con magnifiche venature che sottolineano la sua bellezza. Il nome Agata proviene dal greco Achates, antico nome del fiume siciliano Dirillo sulle cui rive si trovava in abbondanza nei tempi antichi. Ha una buona durezza e può essere trasparente.

Colore: varietà di colori, talvolta con disegni fantasiosi 

Caratteristiche: questa pietra preziosa viene per lo più tagliata a fette sottili e lucidata per valorizzarne il fascino. Questa tecnica mette particolarmente in risalto le bande variopinte al suo interno, che ricordano gli anelli di accrescimento di un albero. L'agata viene spesso tinta artificialmente per intensificarne le sfumature di colore.
Giacimenti: Le agate si ritrovano in cavità di rocce laviche, sono rare in filoni idrotermali e sedimenti. Le località più ricche sono la parte meridionale del Brasile nello stato di Rio Grande do Sul; l'Uruguay; anche lo Yemen; India; Mongolia; molti siti degli Usa; Idar-Oberstein, Germania e Podkrkonosi, Repubblica Ceca.

Applicazioni
Per la sua bellezza e abbondanza è molto usata in gioielleria, ma si presta anche per arredamenti d’interni (tavoli, pavimenti, complementi d’arredo).

wild agate agata big

Social Networks

FacebookFeedTwitter
Leggi Tutte le news